At Liberty Restaurant at Palace Grand Hotel in Varese,
the review that tells about Italy through its recipes.
arrow

The restaurant proposes, again this year, the Regional Weeks, a culinary journey
dedicated to each region of our beautiful country. Through the fresh gaze
of its chef, the character of each region is offered to the guests’ palate

Assaggi di carni crude piemontesi
Seadas sardo al formaggio fresco e agrumi con miele versato
Bianco mangiare con salsa al mirto sardo
single speckknoedel in soup on wood
Hungarian Veal stew with homemade dumplings.
Beautiful autumn in the Dolomites mountains with golden larch trees, green pine forest and dramatic mountains peaks, South Tyrol, Italy
Two pieces of apple strudel decorated, serve on a plate

The event has started in September with the cuisine of the Liguria region, and the journey of flavors along the “boot-shaped peninsula” already touched Sardinia, Valle d’Aosta, Piedmont and Lombardy.

 

From appetizers to desserts, the tradition is proposed in all its splendor, but with a new light touch.

And in fact, small expedients leave the flavor and aroma of each ingredient untouched, but at the same time make even the richest dishes more contemporary and suitable for our times.

A tribute to our history, without forgetting the well-being trough healthy food.

 

Now it’s Trentino-South Tyrol turn: from January the 13th to January the 26th the guests of Liberty Restaurant will have the possibility to taste the typical dishes of this beautiful region.

 

The menu opens with a great classic of Trentino tradition: carpaccio of Carne Salada, a typical example of local food.

The cuts of meat, indeed, are salted with a mixture of salt and other ingredients and stored in the dark for 2 to 5 weeks. Every two or three days the meat must be rubbed carefully; only in this way its flavor will be homogeneous and intense to perfection.

 

The appetizer is followed by a first course that is a sustainable dish par excellence: canederli dumplings in broth. The basic ingredient, bread, was originally a recycled ingredient: simple leftovers of stale bread mixed with eggs, milk and other ingredients. And this is precisely the secret that makes dumplings exquisite: the quality of the simplest raw materials, transforming a poor dish into a celebrity of tradition.

 

The second course, on the other hand, is influenced by history: deer goulash with Spätzle.

In this dish the scents of the forest melt down with the culinary tradition of Mittleuropa, a gift from the years spent under the rule of the Austro-Hungarian Empire.

If the deer is an element of the Trentino woods, goulash is a typical Hungarian dish.

In the Trentino version, veal is replaced by deer providing a decisive and distinctive touch. And the spätzle, a kind of soft dumplings, mitigate and soften the taste of venison.

 

The evening ends with the king of the region’s desserts: warm-served strudel. A soft caramelized pastry wraps diced apples and pine nuts, and the intense scent of cinnamon will fill your nostrils.

 

When you say “ending a night with a sweet note”.

Sign up for the newsletter to receive news and special offers from I Palazzi.

    Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità promozionali e di marketing attraverso strumenti tradizionali: Il sottoscritto, presa visione delle informazioni fornite dal Titolare del trattamento dei dati , consapevole che il consenso è revocabile in qualsiasi momento, attesta il proprio libero, specifico ed esplicito consenso al suindicato Titolare, ad ogni senso ed effetto di legge, affinché questi possa trattare i dati personali conferiti per finalità di pubblicità e di marketing, di ricerca scientifica o statistica, per finalità di informazione e promozioni commerciali di prodotti e servizi, nonché di indagini sul gradimento circa la qualità di quelli dallo stesso già ricevuti e di ricerche di mercato attraverso strumenti tradizionali (per esempio, posta cartacea e/o chiamate con operatore).
    Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità promozionali e di marketing attraverso strumenti di comunicazione elettronica: Il sottoscritto, presa visione delle informazioni fornite dal Titolare del trattamento dei dati, consapevole che il consenso è revocabile in qualsiasi momento, attesta il proprio libero, specifico ed esplicito consenso al suindicato Titolare, ad ogni senso ed effetto di legge, affinché questi possa trattare i dati personali conferiti per finalità di pubblicità e di marketing, di ricerca scientifica o statistica, per finalità di informazione e promozioni commerciali di prodotti e servizi, nonché di indagini sul gradimento circa la qualità di quelli dallo stesso già ricevuti e di ricerche di mercato anche per il tramite di strumenti di comunicazione elettronica quali e-mail, telefax, messaggi tipo Mms (Multimedia Messaging Service), o Sms (Short Message Service) o di altro tipo.
    Acconsento al trattamento dei dati personali per la comunicazione a soggetti terzi per finalità promozionali e di marketing. Il sottoscritto, presa visione delle informazioni fornite dal Titolare del trattamento dei dati, consapevole che il consenso è revocabile in qualsiasi momento, attesta il proprio libero, specifico ed esplicito consenso al suindicato Titolare, ad ogni senso ed effetto di legge, affinché questi possa comunicare i dati personali a soggetti operanti nel settore delle telecomunicazioni, nei servizi bancari, finanziari, assicurativi e IT (Information Technology), nell’ambito della vendita diretta di beni e servizi, che li tratteranno per proprie finalità di pubblicità e di marketing sia attraverso strumenti tradizionali (per esempio, posta cartacea e/o chiamate con operatore, etc.), sia per il tramite di strumenti di comunicazione elettronica quali e-mail, fax, SMS, MMS .